Letture

Tullia Romagnoli Carettoni. Una donna nel Parlamento italiano 1963-1979
di Michela Minesso
(Franco Angeli, 2021)

MERCOLEDÌ 12 OTTOBRE 2022, ORE 17
SALA CAPITOLARE PRESSO IL CHIOSTRO DEL CONVENTO DI SANTA MARIA SOPRA MINERVA
PRESSO IL SENATO DELLA REPUBBLICA - PIAZZA DELLA MINERVA 38

Saluti istituzionali:

Gianni Marilotti, Presidente della Commissione per la Biblioteca e l'Archivio storico del Senato

Introduzione di:

Maurizio Degl’Innocenti, Presidente Fondazione Studi Storici “Filippo Turati”

Interventi di:

Valeria Fedeli, Senatrice
Ester Capuzzo, Università di Roma “La Sapienza”
Laura Mitarotondo, Università di Bari “Aldo Moro”
Francesca Russo, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli
Fiorenza Taricone, Università degli Studi di Cassino

Sarà presente l’autrice del volume


È obbligatoria la prenotazione all'indirizzo e-mail (indicando nome, cognome e recapito cellulare): This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Segui l'evento in diretta streaming su: WEBTV.SENATO.IT

L'accesso alla sala - con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta - è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.
Per l'accesso alla sala è consigliato indossare una mascherina FFP2.
Le opinioni e i contenuti espressi nell'ambito dell'iniziativa sono nell'esclusiva responsabilità dei relatori e non sono riconducibili in alcun modo al Senato della Repubblica o ad organi del Senato medesimo.

Presentazione del volume

𝐋'𝐚𝐳𝐢𝐞𝐧𝐝𝐚 𝐎𝐥𝐢𝐯𝐞𝐭𝐭𝐢 𝐞 𝐥𝐚 𝐜𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐚. 𝐓𝐫𝐚 𝐫𝐞𝐬𝐩𝐨𝐧𝐬𝐚𝐛𝐢𝐥𝐢𝐭𝐚̀ 𝐞 𝐜𝐫𝐞𝐚𝐭𝐢𝐯𝐢𝐭𝐚̀ (𝟏𝟗𝟏𝟗-𝟏𝟗𝟗𝟐) Donzelli editore, 2022

𝐌𝐚𝐫𝐭𝐞𝐝𝐢̀ 𝟐𝟕 𝐬𝐞𝐭𝐭𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 | 𝐡. 𝟏𝟖 𝐏𝐨𝐥𝐨 𝐝𝐞𝐥 '𝟗𝟎𝟎 (𝐒𝐚𝐥𝐚 𝐃𝐢𝐝𝐚𝐭𝐭𝐢𝐜𝐚 - 𝐕𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐂𝐚𝐫𝐦𝐢𝐧𝐞 𝟏𝟒, 𝐓𝐎)

Partecipano: Cristina Accornero, Gaetano Adolfo, Maria Di Tondo, Stefano Musso, Pietro Polito, Anna Maria Viotto.

Coordina: Dora Marucco

*** INGRESSO LIBERO Associazione Archivio Storico Olivetti DONZELLI EDITORE srl

enerdì 16 settembre 2022, ore 16,30
Presentazione del volume

Nicola D’Apolito
, Dall’Unità alla crisi dello Stato liberale.
Giolitti e l’
antigiolittismo. Roma, Studium, 2022

Levento si svolgerà in presenza nella Sede della Società in Castelnuovo nel rispetto delle regole anti Covid.
Per
seguire l'evento on line collegarsi al link:
https
://netpharossrl-vru.my.webex.com/netpharossrl-vru.my-it/j.php?MTID=m5f4694b8f05c2f372ccb8b2f207d29b4

Presentazione del volume di Fernando Venturini

20 maggio 2022 - Ore 10.30
Sala del Refettorio
Biblioteca della Camera dei deputati
Via del Seminario, 76 - Roma

Per partecipare, fino a esaurimento della capienza, inviare una mail, entro il 13 maggio 2022, a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. indicando i propri dati anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita).
Si consiglia di accedere alla Sala del Refettorio con anticipo.
È necessario indossare la mascherina di protezione FFP2.
Per gli uomini è obbligatoria la giacca.

Giovedì 3 febbraio 2022 alle ore 16.00 nella sala convegni della Fondazione Camillo Caetani si terrà la presentazione del volume Roma capitale. La città laica, la città religiosa (1870 – 1915).
Interverranno
Catherine Brice, Martin Baumeister, Marco Meriggi
Coordina Antonio Rodinò di Miglione
Sarà presente la curatrice Marina Formica.
Salvo nuove disposizioni dagli organi competenti, per accedere sarà necessario esibire il Green Pass rafforzato e indossare una mascherina FFP2. L’evento sarà trasmesso in streaming sul canale YouTube della Fondazione Camillo Caetani.

Nilde Iotti e la "nuova" Biblioteca della Camera dei deputati

a cura di GUIDO MELIS, FRANCESCA RUSSO

 

Eletta all’Assemblea costituente a soli ventisei anni, Nilde Iotti attraversa da protagonista le trasformazioni principali della società e della politica nel nostro paese. Attivissima nei movimenti femminili, difende la causa della parità di genere e della piena realizzazione nella legislazione e nella vita sociale dell’uguaglianza sostanziale, contenuta nell’articolo 3 della Costituzione, che aveva contribuito a scrivere. Scopo di questo volume è mettere in luce un aspetto meno noto del suo impegno: l’attenzione per la cultura e la decisione di rendere fruibile al grande pubblico, soprattutto a quello giovanile, la Biblioteca della Camera dei deputati. Così, con un discorso inaugurale tenuto da Norberto Bobbio, il 14 dicembre del 1988 si inaugura la «nuova» Biblioteca della Camera, oggi intitolata a Nilde Iotti, che intendeva aprire le porte delle istituzioni parlamentari ai giovani per la loro formazione e avvicinare i cittadini al Parlamento, scelta assolutamente rilevante in un momento di incipiente crisi della «repubblica dei partiti».

INDICE

Premessa, di Guido Melis e Francesca Russo
Introduzione, di Giovanni Solimine
Nilde Iotti: una donna delle istituzioni attenta al mondo della scuola e della cultura, di Francesca Russo
L’opera di Nilde Iotti per la Biblioteca della Camera, di Antonio Casu
Come abbiamo lavorato per realizzarla: una testimonianza, di Emilia Lamaro
Prima di via del Seminario. Note sulla Biblioteca della Camera negli anni di Nilde Iotti, di Fernando Venturini
Come si dovrebbe studiare la storia dei parlamenti moderni, di Francesco Soddu
La storia delle istituzioni nei fondi della Biblioteca della Camera. Un percorso di ricerca, di Antonella Meniconi
Nilde Iotti, il tempo delle donne, di Peter Marcias
Nilde Iotti, madre della Repubblica, di Livia Turco

Cerca nel sito

Le Carte e la Storia

La rivista dell'Associazione. Dal giugno del 1995, in pubblicazioni semestrali, raccoglie importanti contributi alla storiografia storico-istituzionale e ai suoi sviluppi, con speciale attenzione al suo rapporto con il patrimonio delle fonti.

MAGGIORI INFORMAZIONI

- Edizione IL MULINO -

Free Joomla templates by L.THEME