Le Carte e la Storia, rivista della Società per gli studi di storia delle istituzioni, è uno strumento di lavoro e di aggiornamento dedicato alla storiografia storico-istituzionale e ai suoi sviluppi, con speciale attenzione al suo rapporto con il patrimonio delle fonti. Il periodico sviluppa riflessioni di vasto respiro sulla storia delle istituzioni; raccoglie spogli sistematici di storia medievale e storia delle istituzioni moderne e contemporanee, elaborando schede che censiscono un ampio panorama della recentissima produzione libraria; offre analisi e segnalazioni degli strumenti per la ricerca, in particolare dei siti internet utili allo storico delle istituzioni; informa su convegni, seminari, gruppi di lavoro, riordinamenti archivistici e pubblicazioni di fonti.

Direttore

Guido Melis

Vicedirettori

Francesco Di Donato, Antonella Meniconi, Marco Meriggi

Comitato scientifico

Paolo Alvazzi del Frate, Livio Antonielli, Agostino Attanasio, Marc Olivier Baruch, Francesco Bonini, Sandro Bulgarelli, Mario Caravale, Paola Carucci, Madel Crasta, Piero Craveri, Werner Daum, Francesco Di Donato, Marina Giannetto, Enrico Gustapane, Filippo Liotta, Luigi Londei, Luca Mannori, Dora Marucco, Aldo Mazzacane, Antonella Meniconi, Claudio Meoli, Marco Meriggi, Vincenzo Pellegrini, Carlos Petit, Nico Randeraad, Andrea Romano, Francesco Soddu, Francesca Sofia, Donato Tamblè, Giovanna Tosatti, Isabella Zanni Rosiello

Coordinamento redazionale

Saverio Carpinelli (responsabile), Carlo Bersani, Leonardo P. D'Alessandro, Marco De Nicolò, Laura Di Fiore, Daniela Felisini, Alessio Gagliardi, Oscar Gaspari, Chiara Giorgi, Maurizio Griffo, Federico Lucarini, Daniela Manetti, Michela Minesso, Luisa Montevecchi, Leonida Tedoldi, Silvia Trani, Fernando Venturini, Francesco Verrastro, Giovanni Zanfarino

Articoli

Sono disponibili le norme redazionali.

Direzione e redazione

 c/o Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari, Roma - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Diritti e autorizzazioni

Per ogni contributo accettato per la pubblicazione su una rivista del Mulino gli autori devono restituire  alla redazione competente una lettera di autorizzazione, compilata e firmata. La mancata restituzione della lettera pregiudica la pubblicazione dell’articolo.

Le policies in materia di riutilizzazione degli articoli sono consultabili anche su Sherpa/Romeo.

Il Mulino adotta e promuove specifiche linee guida in tema di responsabilità editoriale.

***

Dall'Anvur (Agenzia nazionale di valutazione della ricerca universitaria), la rivista è collocata in fascia "A" nei settori di riferimento dell’area 12 (Scienze giuridiche) e per le aree scientifico-disciplinari: 11/A2 (Storia moderna),11/A3 (Storia contemporanea) e 14/B1 (Storia delle dottrine e delle istituzioni politiche).

ENTRA

Le Carte e la Storia

Rivista della Società per gli studi di storia delle istituzioni, è uno strumento di lavoro e di aggiornamento dedicato alla storiografia storico-istituzionale e ai suoi sviluppi, con speciale attenzione al suo rapporto con il patrimonio delle fonti.

2015 Storiadelleistituzioni.it